Pubblicato in: As Travars-Recensioni

Città di spettri di Victoria Schwab- Review Party

Salve e benvenut* alla mia tappa per il review party di Città di spettri della mia adoratissima Victoria Schwab. Un enorme grazie ad Ambra per aver organizzato l’evento e alla Mondadori per avermi dato l’opportunità di leggere e recensire questo libro in anteprima. Le mie opinioni non sono state in alcun modo influenzate.

   
Collana: Fantastica
ISBN: 9788804736547
320 pagine
Prezzo: € 15,00
Cartaceo
In vendita dal 31 agosto 2021

Da quando Cass è quasi annegata (sì, va bene, è veramente annegata, ma non le piace ripensarci), è in grado di attraversare il Velo che separa i vivi dai morti e accedere al mondo degli spiriti. Persino il suo migliore amico è un fantasma.
Insomma, la faccenda è già piuttosto strana. Ma sta per farsi ancora più strana.
Quando i suoi genitori vengono ingaggiati per girare un programma televisivo dedicato alle città infestate, tutta la famiglia si trasferisce a Edimburgo, in Scozia. Dove cimiteri, castelli e vicoli sotterranei pullulano di fantasmi irrequieti. E quando Cass incontra un’altra ragazza che condivide il suo stesso “dono”, si accorge di avere ancora molto da imparare sul Velo, e su se stessa.
Dall’autrice bestseller Victoria Schwab, un racconto spaventoso ed elettrizzante, pieno d’azione, che parla di infestazioni, passato, mistero, e del legame tra i veri amici (anche se quell’amico è un fantasma)

Se mi conoscete, sapete quanto adori Victoria Schwab, della quale leggerei anche la lista della spesa e le darei lo stesso cinque stelle piene. Ho già letto e adorato la trilogia di Cassidy Blake in lingua originale, della quale Mondadori pubblicherà i tre volumi, ed è stato un piacere poterne leggere la traduzione.

Città degli spettri è un middle grade, narrato in prima persona dalla protagonista, Cassidy Blake. Cassidy è…particolare. Dopo essere annegata e tratta in salvo da Jacob, un fantasma, poi diventato il suo migliore amico, Cassidy è in grado di vedere e attraversare il Velo, che separa il mondo dei vivi da quello dei morti. Quando i suoi genitori, scrittori di libri che mescolano sovrannaturale e storico, vengono ingaggiati per girare un programma televisivo dedicato alle città infestate, di colpo la vacanza che Cassidy aveva immaginato, piena di mare, sole e mancanza di fantasmi, cambia completamente. Costretta a seguire i genitori a Edimburgo, Cassidy si ritrova a conoscere un mondo molto più complesso e spaventoso di quanto potesse immaginare, soprattutto quando incontra una ragazza con le sue stesse capacità.

Cassidy è un personaggio straordinario, brillante, testarda e realistica nella sua età e atteggiamenti. Un personaggio complesso e affascinante, una giovane ragazza dotata di abilità che ancora non comprende a fondo, trascinata in un mondo, quello degli spiriti, immenso e, spesso, pericoloso. La sua relazione con Jacob, il suo migliore amico fantasma, è una delle mie preferite, piena di battute, occhi che roteano, commenti sarcastici e regole della loro amicizia.

La storia è scorrevole, il libro si divora perché è scritto, come sempre, in maniera fenomenale e a farla da padrone, oltre alla caratterizzazione dei personaggi e di Cassidy in primis, è l’ambientazione. Attraverso gli occhi di Cassidy, i commenti di Jacob e le storie e leggende narrate dai genitori della giovane, il lettore scopre una città affascinante, ricca di storia, piena di miti, fantasmi, cimiteri monumentali, castelli e vicoli sotterranei. In quanto appassionata di miti e leggende, è stato un vero piacere poter conoscere la città di Edimburgo, la cui scoperta scorre parallela con il percorso compiuto da Cassidy, nel conoscere meglio se stessa, le sue abilità e il mondo degli spiriti.

Ho adorato leggere Città degli spettri, perché la Schwab ha la brillante capacità di trascinarmi nella storia, rendermi partecipe, spaventata, angosciata, entusiasta e via discorrendo, nel seguire Cassidy e Jacob lungo le strade di Edimburgo.

Un libro assolutamente travolgente e l’inizio di una trilogia strepitosa. Lo consiglio a tutt*!

Se vi va lasciate un commento! Ecco a voi il calendario delle altre tappe!

Autore:

What you should know about me is: I'm in love with books. I love diving in them, living my heroine's and heroes' adventure, discovering new worlds and characters. I've always loved reading and writing. The idea of creating is thrilling and scary at the same time. 'I'd rather die on an adventure than live standing still."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...